domenica 30 ottobre 2016

Nosy Iranja

Ieri di nuovo tanto relax, poi cena speciale al ristorante Pily Pily compreso nel pacchetto sposi del viaggio. Poi a letto presto per la gita di oggi. 

Questo dovrebbe essere l'ultimo evento degno di nota del nostro viaggio. Domani un po' di relax e poi prepareremo le valigie perché martedì si torna a casa!
Il trasferimento all'isola di Nosy Iranja è un po' lungo. Sono circa 80 minuti di barca senza neppure una sosta. 
All'arrivo ci siamo trovati davanti a uno spettacaolo unico: una sottile lingua di sabbia bianchissima che unisce due isolette durante la bassa marea. L'acqua poi è di un colore celeste come non abbiamo mai visto ed è ovviamente limpidissima! 

Dopo un po' di spiaggia siamo andati al faro dell'isola passando per il villaggio dei pescatori. Ne abbiamo approfittato per lasciare alla maestra un po' di matite colorate per i bambini. 

Abbiamo poi pranzato in riva al mare e ci siamo rilassati sulla spiaggia sempre bianchissima. Infine di nuovo trasferimento in barca per il resort. Bagno in piscina, tea time e doccia.

Nessun commento:

Posta un commento